CORSI DI ITALIANO IN SARDEGNA

>
Lo Staff

Lo Staff

Pelosa: Una delle incredibili spiagge della Sardegna

Pelosa: Una delle incredibili spiagge della Sardegna

Il Porto di Alghero, Sardegna

Il Porto di Alghero, Sardegna

Vista su Capo Caccia, Alghero

Vista su Capo Caccia, Alghero

Vacanze made in Italy

Vacanze made in Italy

Vista di Alghero, Sardegna

Vista di Alghero, Sardegna

Lezione in classe

Lezione in classe

CORSI DI ITALIANO IN ALGHERO SARDEGNA LA TUA SCUOLA D’ITALIANO AD ALGHERO SARDEGNA! Classi poco numerose, metodi di insegnamento semplici ed efficaci, staff entusiasta e qualificato, grande atmosfera e molto divertimento!

IMPARA L'ITALIANO IN SARDEGNA Vivi una nuova esperienza: un corso d'italiano nel miglior mare del mondo, studia italiano ad Alghero e goditi le sue meravigliose spiaggie e il suo centro storico intatto.

I NOSTRI CORSI Puoi scegliere tra:
- Corso Generale
- Corso Combinato 1
- Corso Combinato 2
- Italiano + Storia dell’arte
- Italiano + Sport Acquatici
- Italiano + Tennis
- Italiano + Cucina
- Italiano + Degustazione vini.


Barumini

 

barumini okBarumini è un comune di poco più di mille abitanti nella provincia del Medio-Campidano, situato ai piedi della Giara di Gesturi. Quest’ultima è famosa per l’omonimo Parco, che ospita i cavallini selvaggi tipici di questa zona della Sardegna.

Il territorio di Barumini iniziò ad essere abitato già in epoca nuragica, come testimonia il famosissimo Complesso di Su Nuraxi, che lo ha reso famoso in tutto il mondo.

Il complesso è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1997.

Il complesso nuragico di Barumini è costituito da un maestoso nuraghe circondato da un grande villaggio, frutto di un insediamento durato quasi 2000 anni.

Il nuraghe era in origine circondato da 5 torri difensive, una centrale e le altre quattro ai lati.

Il complesso presenta varie fasi costruttive, la più interessante delle quali è sicuramente quella risalente all’Età del Ferro, quando ci fu un chiaro tentativo di ordinamento urbanistico, con la costruzione di viuzze e di sistemi di canalizzazione dell’acqua e di fognature, seppur in modo primitivo.

Dopo questo periodo, il complesso venne in gran parte distrutto e venne riutilizzato in epoca punica e romana a scopo insediativo, funerario e sacro.

Su Nuraxi è sicuramente il più bell’esempio di complesso nuragico della Sardegna (e del mondo), ed è sicuramente il più ben conservato.

Nel territorio di Barumini è possibile visitare anche alcune chiese, come la Chiesa di San Nicola, posta su una collina alla periferia del paese, e il Palazzo dei Zapata, antico palazzo risalente ai primi anni del XVII secolo; oggi, quest’ultimo ospita l’Area museale di Barumini e comprende una sezione archeologica, una storica e una etnografica.

Ad un chilometro dal villaggio Su Nuraxi, è presente il sito della Sardegna in Miniatura, un parco che si estende per 50.000 mq. Al suo interno è presente la riproduzione della Sardegna in miniatura, lungo un percorso che rappresenta i monumenti e luoghi più significativi dell’intera isola.

Nelle vicinanze è presente anche il Museo dell’ Astronomia e Planetario della Sardegna, una delle pochissime realtà a livello nazionale che offre un percorso didattico alla scoperta dell’astronomia e dell’astrofisica.

Insomma, a Barumini e nei suoi dintorni c’è molto da vedere; un’escursione in questa zona è d’obbligo!

Come arrivare a Su Nuraxi di Barumini: lungo la SS 131, a pochi km di distanza da Sanluri, un cavalcavia permette di immettersi nello svincolo che porta sulla SS 197, direzione Villamar. Si attraversano Villamar e Las Plassas e si giunge a Barumini; dal centro del paese si svolta a s. sulla SP 44 in direzione di Tuili. Ad un km di distanza, l’area archeologica è subito visibile sul margine sinistro.

Distanza da Alghero a Barumini: 211,3 km.
Tempo di percorrenza stimato: 2 ore e 29 minuti.

Come arrivare: Alghero – Procedi in direzione sudovest da Via Nuoro verso Via Angelo Roth. Prendi la 2a a destra e imbocca Via Mons. Adolfo Ciuchini/Piazza della Mercede. Prendi la 1a a destra e imbocca Viale Giovanni XXIII. Continua su Via Cagliari. Svolta a destra e imbocca Via Vittorio Emanuele II. Continua su Strada Statale 127bis Settentrionale Sarda/SS127bis. Alla rotonda prendi la 3ª uscita e imbocca Strada Statale 291var della Nurra/SS291var. Continua su Strada Statale 291var della Nurra/SS291var. Prendi l’uscita verso Cagliari. Entra in SS131. Esci su Strada Statale 442 di Laconi e di Uras/SS442 verso Laconi. Entra in Strada Statale 442 di Laconi e di Uras/SS442. Svolta a destra e imbocca SP82. Prendi la 2a a destra. Svolta a destra e imbocca SP51. Svolta a sinistra e imbocca Via Sebastiano Satta. Svolta a sinistra e imbocca SP43. Svolta a destra per rimanere su SP43. Svolta a destra e imbocca SP43/SP46. Prendi la 1a a sinistra e imbocca Piazza del Popolo/SP43. Continua a seguire la SP43. Svolta a destra e imbocca Strada Provinciale 35/SP35. Continua su SP46. Svolta a sinistra e imbocca SP5.21. Svolta leggermente a sinistra per rimanere su SP5.21. Continua su SP5.22. Svolta leggermente a sinistra e imbocca Via Principessa Maria – Barumini.