CORSI DI ITALIANO IN SARDEGNA

>

Gita in barca

Pelosa: Una delle incredibili spiagge della Sardegna

Pelosa: Una delle incredibili spiagge della Sardegna

Il Porto di Alghero, Sardegna

Il Porto di Alghero, Sardegna

Vista su Capo Caccia, Alghero

Vista su Capo Caccia, Alghero

Vacanze made in Italy

Vacanze made in Italy

Vista di Alghero, Sardegna

Vista di Alghero, Sardegna

Lezione in classe

Lezione in classe

CORSI DI ITALIANO IN ALGHERO SARDEGNA LA TUA SCUOLA D’ITALIANO AD ALGHERO SARDEGNA! Classi poco numerose, metodi di insegnamento semplici ed efficaci, staff entusiasta e qualificato, grande atmosfera e molto divertimento!

IMPARA L'ITALIANO IN SARDEGNA Vivi una nuova esperienza: un corso d'italiano nel miglior mare del mondo, studia italiano ad Alghero e goditi le sue meravigliose spiaggie e il suo centro storico intatto.

I NOSTRI CORSI Puoi scegliere tra:
- Corso Generale
- Corso Combinato 1
- Corso Combinato 2
- Italiano + Storia dell’arte
- Italiano + Sport Acquatici
- Italiano + Tennis
- Italiano + Cucina
- Italiano + Degustazione vini.


Cala Gonone e Dorgali

Dorgali è un comune di 8000 abitanti, divisi tra il paese e la frazione marina di Cala Gonone.

Il suo territorio è molto vario e comprende coste basse e sabbiose, coste rocciose, altopiani, fino ad arrivare alle montagne del Supramonte. Il territorio è attraversato da numerosi fiumi, uno dei quali, il fiume Cedrino, forma il lago artificiale di Iriai.

Dorgali è famosa per i laboratori artigiani (lavorazione della filigrana, ceramica, tappeti, coltelli, legno, pelle), ma anche per il vino, il pane e i formaggi. Ciò che la rende famosa nel mondo è però la sua costa incontaminata e il suo mare cristallino.Dorgali cala gonone ok

Il mare del Golfo di Orosei e le montagne del Supramonte costituiscono un invidiabile patrimonio culturale, che ogni anno attrae un numero sempre maggiore di turisti da ogni parte del mondo.

Le cale del Golfo sono raggiungibili via mare o tramite i sentieri dell’entroterra, spesso lunghi e tortuosi; tra le cale più note, ricordiamo Cala Fuili e Cala Luna.

Tra i siti di interesse culturale e naturalistico, abbiamo la Grotta di Ispinigoli e la Grotta del Bue Marino: la prima ha una colonna alta 38 metri, una delle più lunghe d’Europa ed è costituita da cascate di stalagmiti e stalattiti dalle forme e i colori più vari; è visitabile per la maggior parte dell’anno; la seconda prende il nome dall’appellativo sardo della foca monaca, che vi abitava fino agli anni Ottanta.

A Dorgali e nei suoi dintorni sono presenti innumerevoli siti archeologici: si segnala il Villaggio di Tiscali, di epoca nuragico-romana, e quello punico-romano di Nuraghe Mannu.

Unica nella zona è la Gola di Gorroppu e il Canyon di Surtana, che costituisce l’accesso al Supramonte.

Inoltre, nel 2010 è stato inaugurato l’Acquario di Cala Gonone, il più grande della Sardegna, con più di venti vasche espositive.

Per gli amanti degli sport all’aria aperta, a Dorgali sono presenti percorsi di trekking e di mountain bike; inoltre, si può praticare free climbing in località suggestive, come su alcune falesie sul mare.

Nel centro del paese, interessanti da visitare sono le chiese: la Cattedrale di Santa Caterina d’Alessandria, la Chiesa delle Grazie e la Chiesa dell’Angelo; merita una visita anche il Museo Archeologico.

Per quanto riguarda gli eventi, si ricorda il Fuoco di Sant’Antonio del 16 gennaio, la Sagra del Pesce e, per gli amanti del folklore, la Festa di San Cornelio e Cipriano (prima settimana di settembre), con canti e balli in piazza .

Distanza da Alghero a Dorgali: 189,4 km
Tempo di percorrenza stimato: 2 ore e 18 minuti.

Come arrivare: Alghero – Procedi in direzione sudovest da Via Nuoro verso Via Angelo Roth. Prendi la 2a a destra e imbocca Via Mons. Adolfo Ciuchini/Piazza della Mercede. Prendi la 1a a destra e imbocca Viale Giovanni XXIII. Continua su Via Cagliari. Svolta a destra e imbocca Via Vittorio Emanuele II. Continua su Strada Statale 127bis Settentrionale Sarda/SS127bis. Alla rotonda prendi la 3ª uscita e imbocca Strada Statale 291var della Nurra/SS291var. Continua su Strada Statale 291var della Nurra/SS291var. Prendi l’uscita verso Cagliari. Entra in SS131. Prendi l’uscita SS129 verso Nuoro/Macomer. Svolta leggermente a destra verso Strada Statale 129 Trasversale Sarda/SS129. Svolta leggermente a destra e imbocca Strada Statale 129 Trasversale Sarda/SS129. Svolta a sinistra allo svincolo per Olbia/Nuoro/Superstrada. Entra in SS131dcn. Prendi l’uscita verso Dorgali/Orosei. Svolta a destra e imbocca SP73. Prendi la 1a a destra e imbocca SP38. Svolta a destra e imbocca Strada Statale 125 Orientale Sarda/Viale Enrico Fermi/SS125 (indicazioni per Dorgali/Cala Gonone/Baunei/Tortolì). Continua a seguire la Strada Statale 125 Orientale Sarda/SS125 – Dorgali.