CORSI DI ITALIANO IN SARDEGNA

>

Gita in barca

Pelosa: Una delle incredibili spiagge della Sardegna

Pelosa: Una delle incredibili spiagge della Sardegna

Il Porto di Alghero, Sardegna

Il Porto di Alghero, Sardegna

Vista su Capo Caccia, Alghero

Vista su Capo Caccia, Alghero

Vacanze made in Italy

Vacanze made in Italy

Vista di Alghero, Sardegna

Vista di Alghero, Sardegna

Lezione in classe

Lezione in classe

CORSI DI ITALIANO IN ALGHERO SARDEGNA LA TUA SCUOLA D’ITALIANO AD ALGHERO SARDEGNA! Classi poco numerose, metodi di insegnamento semplici ed efficaci, staff entusiasta e qualificato, grande atmosfera e molto divertimento!

IMPARA L'ITALIANO IN SARDEGNA Vivi una nuova esperienza: un corso d'italiano nel miglior mare del mondo, studia italiano ad Alghero e goditi le sue meravigliose spiaggie e il suo centro storico intatto.

I NOSTRI CORSI Puoi scegliere tra:
- Corso Generale
- Corso Combinato 1
- Corso Combinato 2
- Italiano + Storia dell’arte
- Italiano + Sport Acquatici
- Italiano + Tennis
- Italiano + Cucina
- Italiano + Degustazione vini.


Olbia

olbia okOlbia, quarto comune della Sardegna per numero di abitanti, è capoluogo, con Tempio, della provincia di Olbia-Tempio.

La città si affaccia sull’omonimo Golfo ed era chiamata Terranova fino al 1862, assunse poi il nome di Terranova Pausania fino ad assumere il nome attuale nel 1939. Olbia è in piena espansione dal punto di vista commerciale e industriale ed è ricca di località turistiche molto conosciute, come Porto Rotondo e la vicina Costa Smeralda.

La città, grazie anche al turismo, è un centro economico molto importante non solo per la provincia, ma per l’intera Sardegna; vanta infatti la presenza di un porto e di un aereoporto. Ogni anno, Olbia attrae un numero sempre maggiore di turisti da tutto il mondo, grazie alla bellezza delle sue coste, ma anche ai tanti siti di interesse culturale e naturalistico.

Olbia è spesso inserita nelle classifiche nazionali come una delle città più vivibili d’Italia.

Il principale punto di ritrovo per gli abitanti della città è il Parco Fausto Noce, il parco urbano più grande della Sardegna, con i suoi 18 ettari di estensione; altra area verde della città è il Parco di zona Bandinu. Le vie più centrali sono il Viale Aldo Moro, la moderna via dello shopping e il Corso Umberto I, la via storica dello shopping cittadino.

Da visitare assolutamente sono il lungomare della città (al quale si arriva dal Corso Vittorio Emanuele), il porto turistico, il centro storico e il Viale Isola Bianca.

Per quanto riguarda i monumenti religiosi, le principali chiese sono la Basilica di San Simplicio e la Chiesa di San Paolo. Tra gli edifici di interesse artistico, si ricorda il Teatro Michelucci, che è il nuovo teatro sul Golfo, e il Palazzo Colonna, in stile liberty.

Nei dintorni della città è possibile vedere il Castello di Pedres, il Castello Sa Paulazza, l’Acquedotto Romano e il Pozzo Sacro Nuragico.

A sud di Olbia, si trova il Parco fluviale del Padrongianus, situato lungo una parte del corso dell’omonimo fiume. Nei dintorni della città, si trova Monte Pino, una bellissima riserva di grande interesse naturalistico. Nella parte meridionale del suo Golfo, si trova la Laguna di Olbia, e gli stagni di “Le Saline” e la “Peschiera“.

Il territorio di Olbia conta molte spiagge: tra queste, Rena Bianca, Spiaggia dei Sassi, Spiaggia La Playa, Spiaggia dello Squalo, il Lido del Sole, Porto Istana, Capo Ceraso e molte altri. Le spiagge sono tutte caratterizzate da un mare cristallino e da sabbia bianca finissima, e si alternano a scogliere di incomparabile bellezza.

Tra gli eventi e feste organizzate in città, una delle più importanti è la Festa di San Simplicio, patrono di Olbia e della Gallura, che ricorre il 15 maggio. Alle celebrazioni religiose, si affiancono manifestazioni di tipo culturale, sportivo e intrattenimenti come giostre e fuochi d’artificio.

Per quanto riguarda gli eventi sportivi organizzati durante il corso dell’anno, molto importante è il Rally d’Italia-Sardinia, valido come prova del campionato mondiale Rally RWC, e il Rally Costa Smeralda.

Olbia è ricca di discoteche e locali notturni che si popolano soprattutto durante la stagione estiva.

Il comune di Olbia è stato premiato nel 2007, quando è stato Bandiera Blu per gli approdi turistici (per la Marina di Portisco e per la Marina di Porto Rotondo).

Distanza da Alghero a Olbia: 134 km.
Tempo di percorrenza stimato: 2 ore e 5 minuti.

Come arrivare: Alghero- Procedi in direzione sudovest da Via Nuoro verso Via Angelo Roth. Prendi la 2a a destra e imbocca Piazza della Mercede. Prendi la 1a a destra e imbocca Viale Giovanni XXIII. Continua su Via Cagliari. Svolta a destra e imbocca Via Vittorio Emanuele II. Continua su Strada Statale 127bis Settentrionale Sarda/SS127bis. Alla rotonda prendi la 3ª uscita e imbocca Strada Statale 291var della Nurra/SS291var. Continua su Strada Statale 291var della Nurra/SS291var. Prendi l’uscita verso Cagliari. Entra in SS131. Prendi l’uscita verso Olbia/Tempio/Ozieri/Ploaghe/Codrongianos. Continua su Strada Statale 597 di Logudoro/SS597. Continua su Strada Statale 199 di Monti/SS199. Prendi l’uscita verso Porto Olbia/Olbia Centro. Mantieni la destra, segui le indicazioni per Olbia Centro. Svolta leggermente a sinistra allo svincolo per Strada Statale 127 Settentrionale Sarda/SS127. Svolta a sinistra e imbocca Strada Statale 127 Settentrionale Sarda/SS127. Alla rotonda prendi la 1ª uscita e imbocca Via Roma/Strada Statale 127 Settentrionale Sarda/SS127. Alla rotonda, prendi la 2ª uscita e rimani su Via Roma/Strada Statale 127 Settentrionale Sarda/SS127. Alla rotonda prendi la 3ª uscita e imbocca Strada Statale 127 Settentrionale Sarda/Via Unità d’Italia/SS127. Alla rotonda prendi la 1ª uscita e imbocca Corso Vittorio Veneto.Svolta a destra e imbocca Via Goffredo Mameli-Olbia.