CORSI DI ITALIANO IN SARDEGNA

>
Lo Staff

Lo Staff

Pelosa: Una delle incredibili spiagge della Sardegna

Pelosa: Una delle incredibili spiagge della Sardegna

Il Porto di Alghero, Sardegna

Il Porto di Alghero, Sardegna

Vista su Capo Caccia, Alghero

Vista su Capo Caccia, Alghero

Vacanze made in Italy

Vacanze made in Italy

Vista di Alghero, Sardegna

Vista di Alghero, Sardegna

Lezione in classe

Lezione in classe

CORSI DI ITALIANO IN ALGHERO SARDEGNA LA TUA SCUOLA D’ITALIANO AD ALGHERO SARDEGNA! Classi poco numerose, metodi di insegnamento semplici ed efficaci, staff entusiasta e qualificato, grande atmosfera e molto divertimento!

IMPARA L'ITALIANO IN SARDEGNA Vivi una nuova esperienza: un corso d'italiano nel miglior mare del mondo, studia italiano ad Alghero e goditi le sue meravigliose spiaggie e il suo centro storico intatto.

I NOSTRI CORSI Puoi scegliere tra:
- Corso Generale
- Corso Combinato 1
- Corso Combinato 2
- Italiano + Storia dell’arte
- Italiano + Sport Acquatici
- Italiano + Tennis
- Italiano + Cucina
- Italiano + Degustazione vini.


Sassari

sassari okSassari si trova nel Nord della Sardegna ed è capoluogo dell’omonima provincia. Con i suoi più di 120.000 abitanti è il secondo centro dell’isola per popolazione e con i suoi più di 500 km² è il quinto comune più esteso d’Italia.

La città compare per la prima volta nelle carte geografiche nel 1131; fu l’ultima capitale del Giudicato di Torres e nel 1294 divenne Libero Comune confederato a Genova, a seguito della promulgazione degli Statuti Sassaresi, uno dei documenti identitari più importanti per la Sardegna. Nel 1331 Sassari ottenne lo status di Città Regia, sotto la dominazione aragonese, fino a che divenne l’ultima capitale del Giudicato di Arborea dal 1410 al 1420. Gli Aragonesi costruirono il Castello di Sassari nel 1330 e i resti delle sue fondamenta sono oggi visibili nella Piazza Castello, vicinissima alla centrale Piazza d’Italia.

Nel 1562 venne istituito uno studio generale aperto dai Gesuiti e nel 1617, questo portò alla fondazione della prima università della Sardegna; l’Università di Sassari ha festeggiato i suoi primi 450 anni di storia nel 2012. La città è sede anche di un Conservatorio di Musica e di un’Accademia di Belle Arti.

Nel territorio di Sassari ci sono vari monumenti interessanti: il Complesso Pre-nuragico di Monte d’Accoddi, piramide a gradoni risalente al IV millennio a. C., vari nuraghi, domus de janas e menhirs, la Cattedrale di San Nicola e la Fontana del Rosello (che sorge nell’omonimo quartiere cittadino), caratterizzata da statue rappresentanti le stagioni e una statua di San Gavino a cavallo; quest’ultima è spesso identificata come simbolo della città.

Da vedere sono anche il Duomo di San Nicola e la Chiesa di San Pietro in Silki, entrambi costruiti nel XIII secolo, così come risale a questo periodo la Torre di Sant’Antonio, uno dei resti delle mura cittadine.

Per quanto riguarda le aree naturali, in città troviamo il Parco di Monserrato,oasi verde alla periferia della città, i Giardini Pubblici Emiciclo Garibaldi e la pineta, il ginepreto e lo stagno della vicina Platamona.

A Sassari sono presenti cinque teatri principali, tra i quali il Teatro Verdi e il Teatro Civico, e alcuni musei: il Museo della Brigata Sassari, il Museo dei Gremi e dei Candelieri, e il Museo Nazionale archeologico ed etnografico G. A. Sanna, che ospita interessanti collezioni di antichi dipinti e manufatti tradizionali sardi.

Sassari è famosa in tutta Italia per la sua squadra di pallacanestro, la Dinamo Basket Sassari, che attualmente milita nella Serie A italiana.

Tra i tanti eventi che vengono organizzati a Sassari, i più importanti e sentiti sono sicuramente la Discesa dei Candelieri e la Cavalcata Sarda.

Distanza da Alghero a Sassari: 37 km.

Tempo di Percorrenza: 33 minuti.

Come arrivare: Alghero- Procedi in direzione sudovest da Via Nuoro verso Via Angelo Roth. Prendi la 2a a destra e imbocca Piazza della Mercede. Prendi la 1a a destra e imbocca Viale Giovanni XXIII. Continua su Via Cagliari. Svolta a destra e imbocca Via Vittorio Emanuele II. Continua su Strada Statale 127bis Settentrionale Sarda/SS127bis. Alla rotonda prendi la 3ª uscita e imbocca Strada Statale 291var della Nurra/SS291var. Continua su Strada Statale 291var della Nurra/SS291var. Continua su Via Predda Niedda. Attraversa la rotonda. Alla rotonda, prendi la 2ª uscita e rimani su Via Predda Niedda. Prosegui dritto su Piazza Santa Maria. – Sassari.